Home Food Tarallucci al vino

Tarallucci al vino

da Redazione

Tarallucci al vino

Detti anche “celli ripieni” per via della forma che ricorda un uccellino accovacciato, sono delicati dolcetti che si preparavano in occasione dei matrimoni. Il ripieno è di marmellata d’uva, ma esistono anche le varianti con il mosto cotto o con la marmellata di amarene, a seconda dei gusti. 

180 ml di olio Evo; 90 ml di vino bianco secco, un cucchiaio di zucchero semolato; 400 g di farina; marmellata di uva q.b. e zucchero a velo. Mescolare bene prima l’olio, il vino e lo zucchero, poi aggiungere la farina setacciata. Quando l’impasto risulta liscio e compatto creare dei dischetti e mettere al centro di ognuno un cucchiaio di marmellata. Richiuderli a mezza luna e infornare a 180° per circa 15 minuti. Una volta cotti, cospargerli di zucchero a velo. Missione compiuta!

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento