Home Interviste Fabio Celenza… E più ci voglio stare!

Fabio Celenza… E più ci voglio stare!

da Giovanna Colantonio

Fabio Celenza... E più ci voglio stare!

l'intervista a Fabio Celenza

Fabio parlaci di te - chi sei, che fai e perché lo fai - tipo colloquio di lavoro LOL

Sono un aspirante uomo di 34 anni cresciuto a Vasto e un poʼ anche a Pescara a Palermo a Milano… cresco ogni volta che faccio lʼautostrada. La maggior parte del pomeriggio guardo i video, senza volume, di persone che parlano o cantano immaginandomi delle parole che poi registro con lʼausilio della tecnologia. Ci sono delle persone che mi pagano per svolgere tale attività che si rivela per me a volte divertente. Qualche volta suono pure nei video, cosa che mi riesce discretamente bene grazie alle mie lauree in musica e al sudore della fronte.

Qual è il segreto del tuo successo?

Da bambino quando facevo o dicevo qualcosa mio nonno esclamava: “Si n’artisct!” (Sei un artista). Mio nonno ci resta molto male se lo deludo.

Cosa hai pensato quando il tuo primo video è diventato virale?

Il primo pubblicato era Keith Richards, poi Mick Jagger. Ho pensato: Wow finalmente esisto bene!

Qual è secondo te il personaggio più riuscito?

Cambio idea ogni luna piena, oggi è: Her Majesty la regina Elisabetta.

Che cosa direbbe Steven Tyler vedendo la Loggia Amblingh?

Frè! Si vede San Salvo!

Da autoctono… qual è il tuo posto preferito di Vasto?

Senza alcun dubbio lʼAlmanach, luogo che mi ha formato come lavoratore, musicista, comico, imitatore, fan delle lotte continue ai luoghi comuni e famoso mangiatore di Mozzafiato che è una pizza della madonna.

Secondo te perché un turista dovrebbe scegliere Vasto, la Costa dei Trabocchi e più in generale l’Abruzzo per le sue vacanze?

I turisti si stessero alle loro case che quando vengo a Vasto lʼestate non trovo mai il parcheggio sotto casa. Anche Termoli è deliziosa!

Salutaci, a modo tuo. PARTE 1

Vasto… più ci sto lontano e più ci voglio stare, ma quando ci sto, ci voglio stare. 

Salutaci, a modo tuo. PARTE 2

Ciao a tutti e buona vacanza con le mascherine.

GUARDA IL VIDEO

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento